RIFORMA STORICA! AMBIENTE E ANIMALI ENTRANO FINALMENTE NELLA COSTITUZIONE ITALIANA

Ieri, 08 febbraio 2022, il Parlamento ha approvato in via definitiva la Proposta di legge costituzionale che prevede la modifica dell’art. 41 e l’inserimento nell’art. 9 della tutela dell’ambiente, degli ecosistemi e della biodiversità.

Art. 9: “La Republica tutela l’ambiente, la biodiveristà e gli ecosistemi, anche nell’interesse delle future generazioni. La legge dello Stato disciplina i modi e le forme di tutela degli animali.”

Art. 41: “L’iniziativa economica privata è libera. Non può svolgersi in contrasto con l’utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana, alla salute, all’ambiente.”

Abbiamo finalmente gli strumenti per chiedere leggi più vincolanti per la salvaguardia della nostra casa comune e dei nostri compagni di viaggio!

Condividi l'articolo