DENUNCIA PER I MACACHI DI PARMA

Nel mese di luglio 2020 è stata depositata la nostra DENUNCIA-querela penale
con istanza di sequestro preventivo ex art. 321 c.p.p. per i MACACHI di Parma. Abbiamo avuto riscontri informali di interesse da parte degli organi giudiziari e
stiamo integrando con la dettagliata relazione tecnica di esperti che supportino con ulteriore rigore scientifico quanto già scritto nella denuncia. Servivano nomi autorevoli che si esponessero e non è stato facile trovarli ma ora siamo a una svolta in questa ricerca e finalmente abbiamo raccolto materiale scientifico soddisfacente.
Se siete con noi, se credete ancora in questa battaglia supportateci e condividete. Chiediamo inoltre la collaborazione di professionisti, attivisti, giornalisti, social manager.
Abbiamo fatto tanto ma è un percorso lungo e che possiamo continuare solo con la vostra collaborazione.

C’è ancora speranza.

STOP ALLA SPERIMENTAZIONE LIGHTUP

Condividi l'articolo